Partecipazioni di matrimonio in taglio laser

Il galateo del matrimonio perfetto

Lunedì, Aprile 9, 2018

Come fare, cosa fare, come vestirsi? Esiste un galateo del matrimonio che e lo stesso di sempre: moderazione, misura, spontaneita. Tra eccesso e sobrieta, per il bon ton del matrimonio, meglio quest'ultima, cosi come tra la novita discutibile e il classico, alla fine e sempre piu moderno il secondo. Dall'accoglienza degli invitati al lancio del bouquet della sposa, ogni fase del ricevimento nuziale ha il suo perche e una sua tradizione stabilita da un preciso protocollo: tutto ha un ordine e delle regole affinche non si facciano brutte figure. L'organizzazione del matrimonio dunque richiedera di seguire qualche regola che risponde ad un preciso galateo, perche persino piccole sviste potrebbero generare grandi disastri.

Ecco alcune semplici regole da rispettare per la buona riuscita di un matrimonio.

1.Partecipazioni di nozze

Il sobrio cartoncino della partecipazione al matrimonio deve essere consegnato agli invitati - non piu di quattrocento - almeno due o tre mesi prima in modo che abbiano il tempo di organizzarsi. Oggi i mezzi di comunicazione sveltiscono molte pratiche: all'Rsvp sulla partecipazione di nozze si offrira la possibilita di rispondere via mail. La pubblicazione sui social non e necessaria: plateale e pettegola, e roba da aspiranti protagonisti di un reality.

2. Accoglienza invitati e il primo brindisi

Dopo la cerimonia gli invitati dovranno essere accolti nella vostra location di nozze: secondo il galateo, dovranno essere accolti da un calice di benvenuto prima dell'aperitivo. Durante l'aperitivo invece offrirete cocktail e stuzzichini per intrattenere i vostri inviati mentre voi sarete impegnati con il servizio fotografico.

Al termine del servizio fotografico, che e bene non far durare piu di un'ora, gli sposi raggiungeranno gli invitati alla location. Dopo un hebergement court della sposa per risistemarsi trucco e acconciatura, e il momento del brindisi insieme a tutti gli invitati. Secondo il galateo non ci si puo dimenticare di questo primo brindisi tutti insieme!

3. Il menu di nozze: il contenuto secondo l'orario

Su ogni tavolo e su ogni seduta di ciascun invitato dovra essere presente il menu di nozze, realizzato in cartoncino e con l'indicazione di tutte le portate che secondo il galateo dovrebbero essere almeno tre e non piu di cinque. Se si tratta di un pranzo dovra essere piu ricco rispetto alla cena, dove si preferiscono portate piu leggere. E usanza ormai accompagnare il menu da un segnaposto originale posto sopra di esso.

4. Taglio della torta e consegna bomboniere

Il banchetto di nozze viene ufficialmente chiuso dall'apertura del buffet dei dolci e dal momento del taglio della torta: e un rituale molto importante che richiede per usanza che gli sposi taglino insieme la prima fetta di torta impugnando entrambi il coltello.

Successivamente verranno consegnate le bomboniere, che fino a qualche tempo fa erano costituite da "oggetti di bellezza" senza utilita, mentre oggi questo concetto e stato rivisto e nei matrimoni moderni vediamo consegnare dagli sposi bombononiere utili, commestibili e fai da te.

5. Lancio del bouquet

Dopo aver consumato la torta era tradizione il lancio del bouquet della sposa. Oggi e meno diffusa questo rituale, che e stato modernizzato trasformandosi in giochi alternativi e originali o in un momento speciale in cui e la sposa stessa a decidere a chi regalarlo.

6. L'abbigliamento della sposa

Nella scelta dell'abito da sposa bisogna essere misurati e fare attenzione alla semplicita: mai e poi mai la sposa dovrebbe sembrare una bambola di porcellana o essere troppo scosciata e scollata. L'ideale e un abito dalla linea semplice, con spalle coperte - per la cerimonia in chiesa - e le scarpe chiuse, un solo gioiello e capelli raccolti preferibilmente sotto un velo. Questo non significa che tutte le spose devono indossare lo stesso vestito, ma e importante farlo con decoro ed eleganza: la semplicita sara l'arma vincente del vostro matrimonio.

7. L'abbigliamento dello sposo

Stop a smoking luccicanti alla Tony Manero. Si al tight per le cerimonie a mezzogiorno, mentre per la sera abito scuro con camicia bianca e cravatta. L'unico decoro ammesso, l'orologio, che deve essere sobrio come le stringate di pelle nera e come le fedi.

8. L'abbigliamento di amici e parenti

Per gli inviati, no alle mise appariscenti. Per le amiche, bene le combinazioni di abitino e soprabito, ma no alle stole che regalano un'allure di terza eta. Un'ottima scelta per il giorno e il cappello o il cerchietto con veletta donando alle ospiti uno stile british. Per gli uomini, abito scuro senza cappello.

Con queste regole sarete degli sposi e degli invitati perfetti!